• +393534059840

    info@adiura-montecatini.it

  • 05721752122

    Fb: Adiura Montecatini

  • Piazzale Italia 15

    51016 Montecatini Terme

  • Lun - Sab H24

    Dom - su appuntamento

COVID VACCINO PER ASSISTENTI FAMILIARI/BADANTI

Adiura Montecatini TermeNewsCOVID VACCINO PER ASSISTENTI FAMILIARI/BADANTI

COVID VACCINO PER ASSISTENTI FAMILIARI/BADANTI Il vaccino anche per le badanti. Chi assiste le persone fragili e fragilissime ha la priorità nella somministrazione

Il vaccino anche per le badanti. Chi assiste le persone fragili e fragilissime ha la priorità nella somministrazione. Nel nuovo piano vaccinale sono state indicate come prioritarie pochissime categorie, fra queste ci sono i cosiddetti caregiver, le persone che assistono e curano persone disabili, anziane, malate. A poter avere i vaccini sono «i familiari conviventi e caregiver che forniscono assistenza continuativa in forma gratuita o a contratto» che prestano assistenza a disabili gravi. Aiutano i fragili e, proprio per preservare questi, sono considerati fondamentali per la copertura vaccinale.

A poter avere la vaccinazione prioritaria sono coloro che assistono persone con una disabilità certificata. Questo taglia parte delle badanti, ma è comunque un’indicazione comune nazionale quando finora c’erano stati solo provvedimenti locali. La vaccinazione vale per le badanti, ma anche per i familiari conviventi dei disabili.

.Le badanti con contratto regolare sono oltre 460mila, contando il sommerso si conta che siano due milioni. Sono per il 70% straniere e per il 90% donne. La speranza è che la possibilità di vaccinare apra alla regolarizzazione, anche perché la pandemia ha mostrato la maggiore necessità di aiuto in famiglia: dalla baby sitter alla badante. Secondo dati Inps elaborati dall’Osservatorio nazionale Domina i contratti sono già aumentati nel 2020 fra i collaboratori domestici: oltre 50mila nel mese di marzo del 2020, +58,5 per cento rispetto al 2019. Non sono nuovi assunti, sono emersioni di lavoro nero che esisteva già.